trattoria como la moltrasina

Trattoria La Moltrasina

Trattoria di tradizione, un locale storico affascinante, nato nel 1902 in forma cooperativa.
Luogo di aggregazione, di incontro, di spensieratezza …

…dove la buona cucina si sposa con iniziative sociali e culturali aperte al territorio e al turismo

…dove si recupera e valorizza la memoria storica e la tradizione che rivivono e si rinnovano grazie all’incontro tra generazioni in uno spazio che torna ad essere luogo di comunità’, accogliente, ospitale e partecipato.

 

La Moltrasina nata agli inizi del 1900 come cooperativa di consumo ha negli anni acquisito un valore sociale come luogo di aggregazione e di comunità: grazie all’attivazione della Trattoria e della Bocciofila, è sempre stata punto di riferimento per la popolazione del paese.

Con la gestione di GOOD FOOD si intende mantenere e rafforzare la vocazione di luogo di relazione per gli abitanti del paese e non solo. La funzione di Circolo ricreativo e aggregativo di paese è stata salvaguardata con attenzione ed interesse, garantendo la fruibilità degli spazi ai soci storici della Cooperativa Moltrasina che si ritrovano nelle ore pomeridiane ed implementando nuove progettualità e nuova offerta di prodotto per estendere la fruibilità ai giovani.

L’ambizione è anche quella di favorire l’incontro tra generazioni e con esso lo sviluppo del senso di comunità, promuovendo e/o supportando iniziative sociali, culturali  e/o di semplice intrattenimento dei fruitori.

L’attività culturale e con essa le serate enogastronomiche, è stata potenziata grazie al recupero e alla ristrutturazione dello spazio dedicato alla bocciofila, trasformato in un salone polivalente in grado di ospitare numerose iniziative destinate ad un pubblico non solo locale: presentazione di libri, serate di approfondimento culturale, incontri e dibattiti, musica dal vivo e feste a tema, consentono di richiamare un pubblico diversificato per età ed interessi.

Le attività di animazione culturale sono gestite attraverso una progettazione autonoma e/o in collaborazione con altre organizzazioni.

Accompagniamo ogni iniziativa con un gradito ed apprezzato supporto enogastronomico, dove possibile coerente con il tipo di evento proposto.

Nei saloni della Trattoria, oltre a soddisfare le esigenze culinarie dei nostri ospiti frequentatori, proponiamo cene a tema, calendarizzate in una rassegna enogastronomica principalmente legata alle ricette della tradizione locale e alle eccellenze gastronomiche del nostro “Bel Paese”.

Il locale è molto apprezzato anche dai turisti che rimangono affascinati dalla particolarità della location e dalla qualità dell’offerta di  prodotto. Le recensioni presenti sui principali Social di settore confermano il gradimento e ci spronano a continuare su questa strada.

Alla Cucina di tradizione è stata affiancata la Pizzeria che ha agevolato una maggior fruizione del locale da parte dei giovani e delle famiglie.

Il progetto di rinnovamento del locale è stato ideato e realizzato con l’attenzione a mantenere intatte le caratteristiche del locale: tutti gli interventi sono stati realizzati utilizzando materiale povero e/o di recupero, appositamente valorizzato dalla creatività dei nostri soci “maestri” artigiani.

Un tuffo nel passato, dove tradizione e innovazione convivono. 

 

Vogliamo mantenere un contesto in cui lo spazio diventa luogo ed assume quindi un valore decisamente più interessante e stimolante, un valore generativo di relazioni interpersonali, di recupero della memoria e  della tradizione locale, di cultura, innovazione e partecipazione.

Nella realizzazione di tutto questo sono coinvolti molti soci lavoratori che tra loro si sostengono, collaborano condividendo sacrifici e opportunità.

Good Food è anche questo: luoghi e contesti in cui si generano opportunità, relazioni e competenze per tutti i soggetti coinvolti.

L’attenzione alla persona, alle sue fragilità, al suo vissuto e alle sue aspettative future, sono alla base del modello di intervento con cui promuoviamo percorsi di formazione, inserimento e avviamento al lavoro: il lavoro come strumento di emancipazione sociale, di crescita personale e di qualificazione professionale.

Questo è il nostro essere impresa sociale, questo è il nostro senso di cooperazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *